English French German Spain Italian Dutch Russian Portuguese Japanese Korean Arabic Chinese Simplified

domingo, 19 de junio de 2011

Portatori di Verità.






E-. Una volta una spagnola viene e mi dice: "Sarai grande se mi uccidi"!. E' logico che sarei grande! Anche quelli che hanno ucciso Gesù credevano di diventare grandi.

La bestia si scaglia così, le forze avverse si scagliano così. Il Bene viene contrastato in questo modo.

Sopratutto dà fastidio la Verità, perche' va contro gli interessi degli egoistici, degli empi. Quindi, colui che e' portatore di Verità, non puo' non essere perguidato, e' inevitabile.

D-. Ho notato che in rapporto ad anni fa, la gente e' meno predisposta a voler sentire determinati Valori. Non c'è piu' predisposizione.

E-. Ma non ci può essere! 

Per il fatto che i concetti che ti possono dare gli altri cozzano con i tuoi e non puoi assimilarli, li rigetti. 
E' un rigetto che fai, perche' non si affiancano a quelle che sono le tue autorealizzazioni. 
Non vengono elaborate per essere accettate e quindi devi rifiutarli necessariamente.

D-. Io penso che piu' si va avanti piu' si crea una barriera fra noi e gli altri.

E-. E`logico, e' come se tu vivessi in un mondo che non e' il tuo.

D-. E' che piu' si va avanti e piu' diventano intolleranti verso di noi.

E-. Intolleranti perche' non riescono ad assimilare la tua evoluzione e quindi ti staccionano in ogni istante. 
Perche' dicono: "Perche' tu devi essere diverso da noi? Perche' non possiamo essere come te?". 

D-. Ma poi loro sanno la Verità, per cui la gravità della cosa dà fastidio.

E-. E quindi non si puoi impedire le loro reazioni. Queste sono giustificate, dal loro punto di vista, da una logica umana. 

Ma non sono giustificate agli occhi di Dio. 

Perche' tu ti rendi inospitale nei loro rapporti, in quanto parte delle cose che per loro non hanno senso, non hanno motivo di essere apprezzate.

Perche' loro apprezzano le cose che la loro evoluzione gli permette di apprezzare e non la tua evoluzione. Se tu gli dici: "Non odiatevi, loro ti rispondono": "E perche' non dobbiamo odiare?".

LORO dicono: "SE CONOSCETE COSA E' L'ODIO, NON POTETE NON AMARE".
Ma per la gente il fine e' importante, non il mezzo. 

Guarda cosa succede ogni giorno in questo marasma che ci circonda. Ci troviamo tutti impegnati, ma tutti egoisticamente impegnati; non c'è un impegno serio, altruistico; c'è un impegno egoistico.

Ora si sta vedendo la struttura morale di un Paese in questi frangenti. 
E la struttura morale e' risultata proprio vergognosa. Ma questo serve per far capire alla gente, quella che ha perseverato nell'Amore.

Quando in un messaggio e' stato scritto: "CORROTTI, CORRUTTORI E CORRUTTIBILI", questo e' stato il messaggio piu' inaccettabile da parte della cricca dei ladri.

Per cui dicono: " Ma questo che si permette di dire: "CORRUTTORI, CORROTTI, CORRUTTIBILI", perche' ? Ha forse individuato chi sono? ma cerchiamo di farlo stare zitto. Non permettiamo che questo continui a sensibilizzare la massa.
Va bene che siamo ladri, dei farabutti, degli assassini, degli affamatori, dei distruttori, ma se questo lo predica va a finire come....".


Consultas, preguntas, comentarios dirigirse a:       antoniopastor555@gmail.com
trucos blogger